Cabine armadio: qualche idea per realizzare il guardaroba

Una cabina armadio è la quintessenza del lusso casalingo. Chissà quante volte l’abbiamo vista, invidiandola, in qualche film. Anche per questo motivo, soprattutto negli ultimi anni, la cabina armadio è diventata l’oggetto del desiderio di molti. Capiente, bella, utile per riporre tutti i nostri abiti e accessori, praticamente perfetta. Cosa ci impedisce di realizzarla anche a casa nostra? L’idea, sbagliata, che per farlo serva molto spazio a disposizione. In realtà non è così. Le cabine armadio possono essere di tutte le misure, infatti la loro caratteristica principale è proprio quella di riuscire a inserirsi in qualunque genere di contesto, anche il più ridotto. Oggi vogliamo fornirvi qualche suggerimento utile su come realizzare la vostra.

I vantaggi di una cabina armadio

La cabina armadio permette di avere a disposizione per il proprio guardaroba molto più spazio di quello che potreste ottenere con un semplice armadio. Se non sapete mai dove riporre i vostri vestiti, con una cabina armadio potrete dire addio per sempre a questo problema. Le cabine armadio infatti vi permettono di utilizzare tutto lo spazio disponibile in una stanza, da terra fino al soffitto, anche se le pareti sono diagonali o irregolari.

Al suo interno potrete riporre in maniera ordinata tutti i vostri abiti, ma anche valigie, scatole, accessori e biancheria. Sarà il luogo ideale per riporre tutti quegli oggetti che normalmente, in casa, non si sa mai dove mettere.

Inoltre, altro aspetto da non trascurare, può essere bellissima. Chissà quante volte, guardando un film, avete sognato una cabina armadio ordinata, con vestiti appesi per gradazione di colore, scarpe inserite con cura in una scarpiera e mensole piene di borse, cappelli o accessori. Le cabine armadio sono belle, accoglienti, anche quelle più piccole, e in grado di soddisfare il senso estetico degli amanti della moda e del design di interni.

Le moderne cabine armadio poi, come quelle di Milano GF Interior Systems, sono in grado di accrescere il valore del vostro immobile, perché sono realizzate con materiali pregiati che le renderanno un luogo prezioso all’interno di un’abitazione.

Idee per realizzare una cabina armadio

Le cabine armadio possono essere di varie tipologie. Potrete infatti utilizzarle per nascondere qualcosa che non volete mostrare, oppure dar loro una veste ancora più eccentrica e centrale all’interno dei vostri appartamenti. Ad esempio, scegliendo di realizzare una cabina armadio trasparente darete ai vostri abiti maggiore lustro, perché diventeranno un vero e proprio oggetto di arredo. La cabina armadio, in questo caso, non sarà più nascosta ma esibita, come se fosse una scenografia.

Tra le proposte di GF Interiors Milano ci sono anche alcune cabine armadio di lusso realizzate in stile bohémien, realizzate in legno e altri materiali pregiati che vi faranno sentire a Parigi. Altre ancora invece sono bianche e moderne, con forme di design e materiali ricercati, come il Noce Canaletto.

O ancora, potrete scegliere tra cabine armadio con eleganti serigrafie su vetro, sempre eleganti e lussuose.

Tutte le cabine armadio verranno poi illuminate con faretti incassati nel soffitto, che renderanno ancora più accogliente l’ambiente. Tra le soluzioni disponibili troverete quelle a risparmio energetico, che vi garantiranno una illuminazione ottimale per la parete e per lo specchio. I faretti inoltre vi permetteranno di ottenere un effetto di profondità, che farà sembrare lo spazio all’interno della vostra cabina armadio ancora maggiore. Nei modelli di cabine armadio più lussuose, vengono utilizzate anche alcune moderne tecnologie per rendere ancora più semplice riporre i vostri oggetti anche nelle zone più difficili da raggiungere.

Una cabina armadio per Lei e per Lui

Se avete a disposizione una camera da letto spaziosa, potrete pensare di realizzare una cabina armadio di coppia, per Lei e per Lui. In questo modo entrambi potranno decidere come organizzare liberamente la propria parte di cabina armadio e avere a disposizione l’allestimento desiderato, con cassettiere, contenitori, cappelliere, appenderia a giorno e tanto altro.

Il vantaggio di una soluzione di questo tipo è di avere il doppio dello spazio e, al tempo stesso, poter godere di due ambienti separati, diversi in base alle esigenze di ognuno. Quando si parla di armadi, guardaroba e cabine armadio, ognuno ha le proprie idee in merito. Una cabina armadio separata, per Lei e per Lui, farà in modo che lo spazio venga gestito in completa autonomia.

Una delle soluzioni più comuni per realizzare una cabina armadio è di sfruttare la parete dietro al letto. In questo caso, installando un separatore, che sia in cartongesso o in altri materiali, si realizzerà una vera e propria parete divisoria che creerà un nuovo ambiente all’interno della stanza.

L’importante sarà avere circa un metro e mezzo dalla testata del letto alla parete per muoversi comodamente.

Se lo spazio a disposizione è poco

Se avete poco spazio, niente paura: la cabina armadio può essere inserita in qualsiasi contesto, anche il meno spazioso. Alcuni appartamenti moderni prevedono già una nicchia, all’interno della stanza, o delle stanze, da letto, pensata proprio per essere trasformata facilmente in cabina armadio. Ma anche se avete una casa più vecchia o poco spaziosa, potrete realizzare la cabina armadio che avete sempre sognato.

Se lo spazio a disposizione è veramente poco, potete sempre pensare di utilizzare l’altezza. In questo caso, anche avendo a disposizione pochi metri calpestabili, riuscirete a riporre tantissime abiti oppure oggetti non utilizzate così spesso. Un’altra soluzione ancora, se si hanno pareti irregolari, potrebbe essere quella di realizzare una cabina armadio ad angolo oppure sfruttare un corridoio particolarmente lungo. Con un po’ di ingegno e di fantasia, o grazie alla consulenza di un professionista del design, potrete utilizzare al meglio fino all’ultimo centimetro di casa vostra.

E voi, avete già deciso come realizzare la vostra cabina armadio?